Benvenuti in Alpe Adria

Alpe Adria affonda le sue radici nella diffusione del Cristianesimo che si propagò dalla romana Aquileia verso le regioni vicine e le province transalpine di Raetia (parte dell’attuale Svizzera ed il Tirolo), Norico Savia (Austria e parte nord della Slovenia)  e Pannonia (Slovenia) fin dal IV secolo.
Attorno ad Aquileia si raccolsero più di una ventina di diocesi, situate sia nella Cisalpina che al di là delle Alpi orientali, dando vita alla più estesa provincia ecclesiastica della cristianità occidentale.

La storia poi ha fatto il suo corso: prima i Longobardi, poi i Franchi, poi l’impero ed infine Venezia, che nel 1420 conquistò la regione di Aquileia, posero fine a questa grande giurisdizione ed i popoli cristiani, prima riuniti in un unico patriarcato, ebbero una loro distinta vita civile ed ecclesiale.